I migliori libri e manuali per infermiere strumentista

I migliori libri e manuali per infermiere strumentista

Quello di infermiere strumentista è un ruolo molto importante in medicina nell’ambiente di una sala operatoria, infatti una squadra non è composta solo dalle figure principali del gruppo e cioè i chirurghi che hanno il ruolo principale di operare un paziente.

In una sala operatoria le persone coinvolte sono molte e tutte devono seguire dei compiti che devono essere svolti con precisione e dedizione.

L’infermiere strumentista nello specifico si occupa di tutta la fase di preparazione del campo di lavoro che servirà poi ai medici, successivamente presterà assistenza a questi ultimi.

La preparazione consiste nella predisposizione degli strumenti, dei macchinari e degli ausili necessari affinché l’operazione venga svolta in totale disinvoltura ed organizzazione.

L’infermiere strumentista deve garantire la sterilità e l’appropriatezza dei mezzi a disposizione, e deve anche preparare i tavoli operatori. Durante l’operazione vera e propria l’infermiere strumentista si occuperà dunque dell’assistenza ai medici, fornendo supporto costante.

Per svolgere un’attività di questo tipo è molto importante lo studio di manuali specifici e scritti da esperti nel campo.

La pratica può essere svolta in modo professionale solo grazie alle conoscenze acquisite su testi scritti e strutturati per un apprendimento metodico ed approfondito.

Essendo questo tipo di mansione qualcosa di molto pratico, la letteratura in merito non è molto diffusa, sono dunque pochi i manuali che parlano in modo approfondito dell’argomento. Ecco alcuni volumi pubblicati per questi professionisti.

L’infermiere strumentista. Procedure in chirurgia generale

Questo manuale mette in ordine ed organizza i diversi aspetti metodologici, tecnico-strumentali ed operativi della mansione.

Vengono fornite le linee guida principali per il ruolo che sia andrà a svolgere e l’intero manuale è suddiviso in tre sezioni differenti.

La prima parte del libro L’infermiere strumentista. Procedura in chirurgia generale riassume le caratteristiche principali di questo lavoro soffermandosi sulla gestione del paziente, la seconda si focalizza sui presidi e sugli strumenti necessari allo svolgimento dell’attività e l’ultima sezione tratta invece le procedure di chirurgia generale e le funzioni che svolge un infermiere strumentista durante un’operazione.

Manuale di infermiere strumentista. Ruolo e competenze in chirurgia tradizionale, mininvasiva, endovascolare e robotica

Questo è un volume illustrato con molte immagini sia in bianco e nero che a colori e anche in questo caso il manuale è diviso in parti distinte.

Nella prima parte vengono enunciate le principali categorie di ferri chirurgici, con le loro caratteristiche e i loro materiali specifici, oltre ad altre apparecchiature di base della sala operatoria, e sono presenti anche cenni alla preparazione dei tavoli e dello staff.

La seconda parte del volume Manuale di infermiere strumentista invece entra più nel dettaglio ed illustra uno schema delle attività e del materiale da preparare, inoltre gli schemi sono suddivisi per tipologia di organo e parte del corpo che deve essere operata per poter ottenere le giuste nozioni in ogni casistica.

L’infermiere strumentista. Procedure in chirurgia specialistica

Questo è un altro manuale specializzato e suddiviso in sezioni differenti, in particolare anche in questo caso i capitoli sono tre.

Anche questo volume riassume e ordina le nozioni principali ed i metodi operativi che è necessario adottare nella mansione.

Nel testo viene approfondito il ruolo dell’infermiere strumentista nelle diverse fasi e cioè la pre, la intra e la post operatoria, e viene data particolare attenzione alla visita preoperatoria.

Presente poi un capitolo che approfondisce il ruolo dell’infermiere strumentista come neoassunto in un team.

Anche in questo manuale sono descritti nel dettaglio i presidi, gli strumenti, e i differenti dispositivi.

Il volume è dedicato alla chirurgia specialistica tradizionale ma anche a quella endoscopica, a queste categorie sono dedicati sette capitoli illustrati.

L’intero volume L’infermiere strumentista. Procedure in chirurgia specialistica è illustrato con più di 370 immagini per dare la possibilità di apprendere in modo più dettagliato.

I quaderni dello strumentista. Principi generali

Questi sono dei testi scientifici e tecnici appositamente scritti per il personale infermieristico di sala operatoria.

Anche in questo caso vengono descritte le strumentazioni ed i mezzi atti all’assistenza chirurgica di un’operazione.

Il ruolo dell’infermiere strumentista ha un’importanza sempre maggiore nella medicina moderna e questi manuali, come I quaderni dello strumenista, forniscono le nozioni per lo svolgimento di un’attività molto importante e delicata.

Nella pagina sono presenti link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.