Rissa all’addio al celibato: muore a 21 anni, 7 feriti

100
rissa addio al celibato

È finito in una vera e propria tragedia un addio al celibato a Fontane di Villorba, a poca distanza dal pub Galloway. Un giovane di origine moldava, Igor O., è morto e sono rimaste ferite altre 7 persone. Nel corso dei festeggiamenti si è verificata una vera e propria rissa generale, che ha portato all’uccisione del giovane. Alcuni testimoni hanno ricostruito la vicenda, spiegando che nel pomeriggio di sabato un gruppo di giovani si è riunito per organizzare una festa per l’addio al celibato di uno dei componenti.

Dopo una grigliata i giovani, in gran parte di nazionalità romena e moldava, si sono recati nella casa del festeggiato, a Fontane Chiesa Vecchia. I giovani avrebbero iniziato a litigare, molto probabilmente anche a causa dell’alcol eccessivo, con alcuni vicini, altri giovani di un appartamento vicino. La lite sarebbe avvenuta per i rumori che avrebbero disturbato i vicini.

I tre vicini di casa prima hanno iniziato a litigare verbalmente con gli altri ragazzi, poi sono scesi in strada armati di coltelli e avrebbero iniziato a colpire i presenti. Proprio una coltellata sarebbe stata la causa della morte del 21enne. Dopo la morte del giovane, gli assalitori sono fuggiti con un’auto parcheggiata nelle vicinanze, prima che arrivassero le forze dell’ordine sul luogo. 7 sono i giovani feriti, di cui 2 gravi, che sono stati portati all’ospedale di Treviso.